Logo

DE EN FR IT ES RU 中文

Condizioni d’acquisto

1. Stipula del contratto
Il contratto di fornitura risulta in essere quando l’ordine è stato impartito in forma scritta dal cliente e il fornitore ha confermato per iscritto l’accettazione dell’ordine. Il non verificarsi della conferma comporta l’accettazione dell’incarico alle condizioni indicate. Tutte le modifiche e integrazioni per essere ritenute valide richiedono la forma scritta.

2. Documentazioni, modelli ecc.
Sottoscrizioni, regolamentazioni per fornitura, controllo e fabbricazione nonchè altre documentazioni, campioni e modelli, matrici e utensili sono parte integrante dell’ordine del cliente e diventano vincolanti per il fornitore ad accettazione dell’ordine. Restano di proprietà del cliente e senza previo consenso scritto di questo non possono essere copiati o riprodotti nè essere resi noti a terzi. Devono essere restituiti intatti a prima richiesta o alla consegna della merce oppure, se pattuito, devono essere depositati in luogo idoneo.

3. Prezzi
I prezzi a cui si riferiscono le ordinazioni sono prezzi fissi. Modifiche di prezzo e riserve riguardo a modifiche di prezzo sono vincolanti soltanto se espressamente riconosciute e confermate per iscritto dal cliente.

4. Termini e scadenze di consegna
Per termini e scadenze di consegna si intende: merce arrivata a destinazione. Termini di consegna prestabiliti e non immediatamente rettificati dal fornitore nonchè scadenze di consegna sono vincolanti e devono essere rispettati dal fornitore. In caso di non osservanza delle scadenze di consegna e dei termini di consegna senza proroga, il cliente ha il diritto di rinunciare alla fornitura tardiva o di rescindere il contratto. Il cliente si riserva il diritto di risarcimento danni. Differenze di porto, ad es. per spedizioni express, a grande velocità, per corriere ecc. dovute a spedizione ritardata da parte del fornitore, sono a carico del fornitore. In caso di forniture anticipate, il cliente si riserva il diritto di effettuare il pagamento della fattura conf. ai termini di pagamento concordati contrattualmente. In caso di fornitura ritardata scatterà una penale pari allo 0,5% del valore della merce per ogni settimana di ritardo. Ciò può tuttavia ammontare al 5% max.

5. Fornitura, fatturazione
Ad ogni fornitura, anche parziale, deve essere acclusa una bolla di consegna. Le forniture senza bolle di consegna vengono respinte. Ogni fornitura deve essere immediatamente fatturata al momento della spedizione. Per ogni fornitura deve essere emessa una doppia fattura separata con riferimento al rispettivo numero di ordinazione. Le fatture senza questi dati vengono respinte.
6. Controllo della merce, pagamenti
I pagamenti del cliente avvengono dopo verifica provvisoria della merce arrivata a destinazione. Poichè la verifica della merce per quantità, prezzo e qualità avviene in un secondo momento, i pagamenti del cliente non svolgono funzione di conferma per quantità, prezzo e qualità. I diritti legali in merito restano quindi completamente invariati per il cliente, anche dopo avvenuto controllo e pagamento della merce. Ciò vale anche nel caso in cui sia stata pagata soltanto una parte della merce.

7. Quantità
Le quantità prestabilite dall’ordinazione devono essere rispettate. Devono essere osservate prassi di uso commerciale. Le forniture parziali devono essere accettate dal cliente soltanto nel caso in cui siano state espressamente richieste dallo stesso. Ci riserviamo di mettere a disposizione del fornitore eccedenze di forniture dietro pagamento di indennizzo per l’inconveniente avvenuto. In caso di forniture non complete ci riserviamo di persistere nella richiesta di fornitura della quantità di merce ordinata.
8. Qualità
Il fornitore garantisce una fornitura assolutamente conforme a contratto ed ineceppibile, l’utilizzo di materie prime di buona qualità e merci in buono stato. Le forniture con reclami possono essere restituite al fornitore con richiesta di sostituzione senza difetti. Considerando che per gran parte delle forniture non è possibile effettuare verifica immediata sulla qualità concordata, il fornitore, accettando l’ordinazione, è tenuto ad accogliere i reclami anche se questi avvengono oltre i termini di reclamo; ciò vale anche per i difetti nascosti (cfr. art. 201, 367, 370 OR). Non vengono accettati accorciamenti dei termini previsti per legge per la rivendicazione di diritti di garanzia. Restano in ogni caso riservati i diritti di rescissione o riduzione (art. 205ff., 368 OR) nonchè risarcimento danni. Il cliente si riserva anche, in caso di richiesta di sostituzione di fornitura, di trattenere il pagamento intero o parziale fino ad avvenuta consegna di merce senza difetti da parte del fornitore, oppure fino a quando non verrà raggiunta una soluzione vincolante in merito a rescissione, riduzione e risarcimento danni. Per componenti realizzati secondo disegni di Suhner o di terzi, il fornitore utilizza idonei metodi statistici di controllo, atti a garantire una fornitura senza difetti. A richiesta del cliente, i risultati del controllo devono essere messi a sua disposizione.
Per gli articoli Suhner, il Quality Manager (QM) si riserva espressamente il diritto di visitare o di ispezionare senza preavviso reparti rilevanti presso il fornitore.

9. Confezione, trasporto
Sotto riserva di accordi reciproci, il materiale di confezionamento fatturato, da rispedire franco alla stazione di spedizione, deve essere completamente rimborsato.
In assenza di altro accordo, i costi di trasporto sono a carico del fornitore.
I costi per perdite o danneggiamenti della merce, dovuti a confezioni difettose o metodi di trasporto non idonei, sono a carico del fornitore.

10. Validità delle condizioni d’acquisto
Le nostre condizioni d’acquisto valgono per tutti i contratti d’acquisto, contratti base e contratti d’opera stipulati con il fornitore. Non è necessario rimandare a siffatte condizioni in ogni singolo negozio giuridico. In caso di differenze fra le condizioni d’acquisto e le condizioni generali di contratto del fornitore, valgono esclusivamente le condizioni d’acquisto. L’accettazione delle condizioni generali di contratto del fornitore può avvenire soltanto mediante dichiarazione scritta del cliente. Al contrario le condizioni d’acquisto sono considerate accettate dal fornitore se egli, senza espressa obiezione, provvede all’adempimento dell’ordine.

11. Diritto applicabile
Per il presente contratto è applicabile esclusivamente il diritto svizzero. Foro competente per tutte le controversie derivanti dal presente contratto o ad esso riconducibili è la città di Brugg.
PDF Icon   Download Condizioni generali di contratto

SUHNER HOLDING AG

Postfach
CH-5201 Brugg
info@suhner.com

PROSPETTO PUBBLICITARIO

WEBSHOP

Order our products now online!


» visit the webshop